Not Museum of Art

Arte come scambio senza luoghi né persone

D08000000001 (U1752654066)

La prima parte dell’operazione NoMA08 basata sul libro di Georg Simmel.

La prima parte

Clicca qui per vederla nelle sue dimensioni reali, o scaricala dal Box.

Ancora non l’ho “venduto”. Presto, quindi, aggiornerò sull’andamento delloscambio artistico.

Annunci

4 commenti»

  emmanuelepilia wrote @

Vorrei commissionarti l’opera dell’ultima pagina. Sono disposto a pagartela 11.00 €.

  noma08 wrote @

Caro Emma, ti ringrazio perché mi offri la possibilità di esporre una questione, sulla quale dico un paio di cose prima ancora di procedere con la trascrizione del testo e la sua traduzione.

La banconota se vuoi è tua, ma se te la vendessi ad 11 anziché a 10 euro, non avrebbe in realtà più nessun “valore”, e quindi avresti buttato un euro.
Una delle cose che mi interessa di più in questa operazione è il puro scambio ed il deprezzamento del simbolo che il denaro costituisce. Se lo vendessi per creare uno scambio asimmetrico la mia iniziative perderebbe buona parte della propria ragione di esistere.

Sto pensando ad un commento da scrivere a questo blogger (che in questo post cita nientepopodimenoche Beuys). Magari domani o dopodomani dagli un’occhiata, perché il mio commento avrà a che fare con quanto ci stiamo dicendo.

Ora passo a fornire la trascrizione del testo tedesco (per la cui fruibilità devo ringraziare la DigBib.Org) e la sua traduzione.

Testo tedesco riportato in D08000000001:

In dem Inhalt des Erkennens wie in dem des Handelns entdeckt der beobachtende Blick die
durchgängige Sonderung eines relativ festen von einem relativ flüssigen Bestandteile. Der erstere wird von den sinnlichen Einzelthatsachen unserer Erfahrung und von den letzten Zielen unseres Willens gebildet; der zweite von den ursächlichen Zusammenhängen, mit denen wir unter die Erscheinungsseite jener Thatsachen lösend und verknüpfend hinabsteigen, andererseits von den Mitteln, mit denen wir unsere einmal gesetzten Zwecke immer gründlicher, aber freilich auch immer indirekter, zu erreichen suchen.

Traduzione

Chi si esamini il contenuto del conoscere e quello dell’agire non mancherà di cogliervi la simultanea presenza di un elemento relativamente stabile e di un elemento relativamente fluido. Il primo è costituito dall’insieme dei singoli dati sensibili della nostra esperienza e dai fini ultimi della nostra volontà. Il secondo è invece costituito sia dai nessi causali grazie ai quali, attraverso un procedere ora analitico ora sintetico, ci portiamo al di là dell’aspetto esteriore di quei dati, sia dai mezzi con cui tentiamo di raggiungere i fini che ci siamo posti in modo sempre più preciso, ma sicuramente anche in modo sempre più indiretto.

  emmanuelepilia wrote @

Bhè, ciò che dici è vero, ma potresti considerarla anche come la resa del tuo ideal preposto, e porre/ti su un nuovo livello: la rinunzia del tuo impegno all’ultimo ostacolo….

[…] trascorsa la mezzanotte, dovrei dire l’altro ieri. La sera del 10, insomma) abbiamo scambiato la prima banconota “Simmel”, la D08000000001 ( U1752654066 […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: