Not Museum of Art

Arte come scambio senza luoghi né persone

D08000000003 (Y30274746688) – ECO-logia, ec-OIL-ogy

Le mie opere hanno un valore? Che tipo di valore? Muta col tempo?

Oggi ho speso la D08000000003, anzi l’ho usata. Essa si è trasformata, per il tramite di un’infernale macchinetta automatica (che stranamente ha accettato la mia banconota), in circa 7,352941… litri di benzina.

Al mio passaggio (sulla Terra, ma anche sulla terra, su Via Settevene Palo e a quel distributore Agip) l’alimentazione per la mia macchina costava (selfservice alla Agip) 1,349 euro.
Con la mia D08000000003 da 10 euro ne ho potuti avere 7,4128984432913269088213491475167 litri.

I miei calcoli

Dopo aver infranto il tabu dei 100 dollari, oggi il greggio costa 89,92 dollari usa.

To get the oil price, please enable Javascript.

Sempre oggi la mia D08000000003 da 10 euro vale 14,6005 dollari statunitensi.

Essendo un barile pari a 158,987294928 litri (come dice wikipedia), un litro di greggio oggi costa 0.56557016… usd, ovvero 0,3877 euro.

Oggi la mia D08000000003 l’ho scambiata con 7,4 litri di benzina, ma anche con 25,793… 25,8 litri di greggio, e, ancora più in là, con 14,6005 dollari americani.

Come scritto nella banconota: “Die Mittel zu einem Zweck erkenne ich, wenn ich erkannt habe, welche Ursachen diesen Zweck hervorbringen.

Che il valore (non) muti (non) conta.

Quel che conta è la coscienza ecologica.

Domani, per via del turbolento mercato americano e le continue lotte con l’opec, le ripercussioni sul prezzo del petrolio, le ripercussioni sul mercato europeo e nazionale, che “valore” avrà la mia opera?

Oltre ad un diverso quantitativo di benzina, ad un diverso rapportarsi col Dollarone, che importanza ha interfacciarsi con il mercato globale?

Non solo perché ho parlato di benzina ho fatto un discorso ecologico, non solo aver riflettuto su questo. Ecologia nel senso più generale ed antico di un pensiero che pensi il pianeta nella sua globalità.

Attraverso il mezzo astratto della banconota lo si può fare. Attraverso il blog se ne può discutere.

Prossimamente camufferò una banconota da 5 euro in una da X dollari.

Annunci

2 commenti»

  PEJA wrote @

Il fatto che la tua opera cambia continuamente di valore è un argomento di cui abbiamo molto, anche se inteso in modo diverso. Sicuraemente qualche ricco magnate, un giorno, o forse a breve, sarà disposto a pagare anche 14,10 dollari americani, ma in attesa che questa coincidenza si proponga, io credo che sia pure probabile che venga scambiata per un valore diverso dal prezzo della materia prima. Come in una fabbrica, acciaii, legni, plastiche, vengono trasformate, o anche semplicemente assemblate, la tua opera, intesa come operazione ovviamente, potrebbe contemplare lo scadere artistico nella mestieranza, considerato l’atto di semplice trasformazione come simile a quello di un divertito charlot di “tempi contemporanei”?

  noma08 wrote @

Io mi sento come un ingranaggio, ma non nella macchina sociale. Un ingranaggio della physis contemporanea. Anzi, meglio di un ingranaggio, direi un clinamen consapevole del proprio ruolo… solo fino ad un certo punto. Distaccato, ma incline a tornare al mondo.

Il valore della materia prima è assolutamente primario, nel senso dello svelamento del valore e della messa a nudo del simbolo. Vedere lo scambio umano, l’unione, aldilà dello scambio astratto La mesterianza la vedo come un rielaborare questo patrimonio di idee che appartengono al Noi (questo è il livello metaforico della lavorazione della banocnota come un qualsiasi pezzo di carta).

Sotto questo punto di vista vedo il mio lavoro come un anti-signoraggio antropologico.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: