Not Museum of Art

Arte come scambio senza luoghi né persone

D08000000020 (X28681889708) – Barman Brahma Brahman

Ho speso ieri il ventesimo Simmel, da Castroni, su Via Ottaviano.

Sono entrato con una vaga veglia di esotico, con quella esuberanza che si prova prima dell’acquisto da parte di chi, come me, è cresciuto imparando a memoria tutti i jingles commerciali e sfidando mio fratello a chi indovinava per primo la marca della pubblicità in televisione. Ci bastavano pochissimi fotogrammi.

Diventa Indiano

Ho speso questa banconota da Castroni, perché ero in cerca del Brahman.

Il buon signor Pedia Wiki dice del Barman: “Presso la filosofia Vedānta e successivamente nella scuola Yoga Induista, Brahman rappresenta l’aspetto di immutabilità, di infinito, di immanenza e di realtà trascendente, l’Origine Divina di tutti gli esseri. Viene considerato la sorgente, il substrato, la somma di tutto l’universo, che, limitato dal tempo, dallo spazio e dalla causalità origina dal puro essere, un’estensione dell'”Anima mundi”. Veniva così considerato come una sorta di super-sostanza dalla quale tutto ebbe inizio”.

Io cercavo la super-sostanza da cui tutto ebbe inizio: la televisione: il brodo primordiale scoperto poi dalla scienza con il premio Nobel per la fisica, Fred Knorr.

Sicchè da Castroni, quando chiesi una birra, mi diedero la brasiliana Brahma

Diventa Brasiliano

Diventa Brasiliano

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: